venerdì 20 maggio 2011

Una rosa gialla per ringraziare tutti voi e una zuppa di pesce, non troppo ortodossa....




Questa bella rosa gialla è per tutti voi. Forse il colore, nel suo significato fiori/colori, non è appropriato (pare voglia dire gelosia!) ma mi sembrava un modo carino per ringraziarvi dei graditissimi auguri di compleanno ricevuti, ma soprattutto per dirvi che sono davvero molto, ma molto contenta delle tante visite al blog e di tutti i vostri consensi....tutto ciò mi riempie il cuore di gioia, grazie sinceramente.....
Questa "quasi" zuppa di pesce l'ho preparata un po' di tempo fa. L'ho denominata "quasi" zuppa in quanto non ci sono tutti gli ingredienti d'obbligo (mancano le vongole, i polipetti e un altro paio di tipi di pesce che pare siano d'obbligo per la zuppa tipica (scorfano, triglia e merluzzetto). Comunque per la mia zuppa di pesce io  ho usato:

dei freschissimi cocci (detti anche gallinelle o capponi)



gamberoni, cozze e calamari.....poche cosette, ma con un sapore unico...il sapore del mare...credetemi.




Ingredienti x 3 pax:

- 1 kg di cocci;
- 1/5 kg di calamari;
- 6/8 gamberoni;
- 1 kg di cozze,
- 300 gr di pomodorini maturi;
- olio d'oliva;
- aglio in camicia;
- sale e peperoncino q.b.;
- freselle integrali per zuppa di pesce


Per prima cosa pulite i pesci, i gamberoni, i calamari tagliandoli a tocchetti e le cozze.
In una pentola, possibilmente di coccio, scaldate l'olio, l'aglio in camicia, il peperoncino e versate i pomodorini tagliati a pezzi.


Fate cuocere qualche minuto e iniziate ad aggiungere  il pesce, cercando di metterli partendo da quelli più grandi, che necessitano di una cottura più lunga, a quelli più piccoli ed infine i frutti di mare. Io ho messo tutto insieme in quanto i cocci erano tutti delle stesse dimensioni e il calamaro necessita di poca cottura. 



Fate cuocere 15/20 minuti con coperchio, aggiustate di sale. Spegnete e unite del prezzemolo tritato.


L'ho servita con una bella fresellina napoletana tipica per la zuppa di pesce....squisita.


Ho dimenticato di dirvi che le cozze che ho usato erano già state fatte aprire in pentola a parte (si vede nella foto) e che le ho aggiunte solo all'ultimo minuto, mentre ho aggiunto a metà cottura della zuppa una parte della loro acqua di cottura, ben filtrata, per dare ancora più gusto. In realtà si dovrebbero mettere, crude, poco prima della fine della cottura..... :-)


 e questo è uno dei cocci dopo la cottura....occhio spento ora, vero??  ;-)



Ok, credo di aver detto tutto, vi abbraccio augurandovi
buon appetito e buonumoreincucina a tutti!


Alla prossima,
Rosalba

14 commenti:

  1. grazie per questo splendido omaggio che ci hai riservato! per me è un piacere passare di qui! complimenti e buon weekend!

    RispondiElimina
  2. ma grazie! e prendo anche il piattino di zuppetta ;)

    RispondiElimina
  3. Sei gentilissima e quella rosa è deliziosa, come questa profumatissima zuppa di mare. Ti pare che non mi servo almeno una scodellina?

    Bacio

    RispondiElimina
  4. Che delizia!!!! Complimenti e buon week end!

    RispondiElimina
  5. Queste rose, con questa tonalità di giallo solare, sono le mie preferite: quindi ti ringrazio per questo omaggio! La zuppa? Mannaggia, a saperlo sarei passata!! *-*

    RispondiElimina
  6. la rosa viene accompagnata con un piatto di zuppa???? bene bene...perchè non sarà ortodossa ma dev'essere uno schianto di sapore! i cocci sono sempre fantastici!

    RispondiElimina
  7. perché non è ortodossa, è una zuppa di pesce e non sempre i pesci si trovano....lo sai che ho postato adesso il cacciucco....

    RispondiElimina
  8. ciao rosalba!
    buonissima questa zuppa di pesce!
    ciao un bacione

    RispondiElimina
  9. che piatto invitante, complimenti!!

    RispondiElimina
  10. brava, io faccio fatica a cucinare il pesce.. però lo magno! :)

    RispondiElimina
  11. Grazie per la splendida rosa e complimenti per il piatto spettacolare e gustoso!!! Bravissima, baci e buon we

    RispondiElimina
  12. Grazie per la rosa, è bellissima e di quel colore mi piacciono tanto.
    Quindi non hai avuto problemi a scaricare il mio pdf???
    Buonissima la zuppa di pesce.

    RispondiElimina
  13. Ciao, per fb com'è il tuo nome. Oppure cercami tu come Natalia Piciocchi.

    RispondiElimina
  14. Quante delizie sul tu blog, ma questa zuppetta di pesce, mi fa una gola!! Fame fame fame !! Quando torno a Napoli devo chiedere a mamma di farmela ;D

    RispondiElimina