martedì 21 giugno 2011

Fusilli Garofalo con pesto di peperoncini verdi, datterini e granella di nocciole e grazie Sara!!



Ho scopiazzato, ammetto!! E ne vado fiera! In realtà sono un po' di giorni che scopiazzo! Infatti l'autrice di questa ricetta, la bravissima Sara di Di pasta impasta è tra i miei fornelli, non fisicamente ma virtualmente con le sue ricette, da più di due giorni. Eh sì, prima le ho copiato, con qualche variante, la ricetta dei friggitelli (peperoncini verdi, per me) ripieni (eccola) e poi le ho copiato questa perché, proprio come lei, avevo anche io un residuo di peperoncini da utilizzare....hihihi!! Ma quant'è bello copiare ed avere anche ottimi risultati!! Beh che Sara fosse una garanzia non avevo dubbi! A dire il vero però quando ho letto del pesto di friggitelli ho pensato: ma non verrà un po' amaro e anche piccantino?? Nulla di tutto ciò! Il pesto è venuto davvero delicato e, allo stesso tempo, molto gustoso....parola di scopiazzella! :-)
Allora per la ricetta originale, ovviamente passate qui. Io ho solo aggiunto i pomodorini datterini facendoli saltare, non più di 20 secondi, devono rimanere interi e croccanti, nella padella dove avevo cotto i peperoncini, qualche minuto primo di versare il pesto. Al posto delle mandorle ho usato granella di nocciola e l'ho messa, in ultimo, sui fusilli insieme ad un'altra manciata di parmigiano. Tutto qui. Ah!! The last but not the least.....la mia pasta è, come sempre,  la Garofalo... :-)

Vi lascio qualche foto....





questo è quanto......buon appettito e buonumoreincucina a tutti!

Alla prossima,
Rosalba


11 commenti:

  1. Ma che meraviglia... lo sai, io ho usato le mandorle proprio per addolcire l'amarognolo così come faccio per il pesto di rucola... tu hai ottenuto lo stesso risultato con le nocciole? Bene se è così abbiamo due varianti... Bravissima Rosalba!!! Grazie mille per la fiducia, mi fa molto piacere vedere le mie ricette provate con successo! Un grandissimo abbraccio!

    RispondiElimina
  2. bella ricetta...copiare e citare la fonte è una cosa molto bella, serve a tutte noi, ci arricchisce, è uno scambio di idee, purtroppo c'è chi copia senza citare la fonte...

    RispondiElimina
  3. @ Sara: si Sara le nocciole (e credo anche il parmigiano) hanno attutito l'amarognolo. Devo dire la verità, è venuto un piatto davvero buoonoo!! Grazie grazie a te! Baci.

    @ Tamara: la penso proprio come te cara, che novità eh? ;-) Io, forse, senza l'idea del pesto di Sara, i peperoncini li avrei cucinati sempre allo stesso modo. Un bacione.

    RispondiElimina
  4. Gnaaaaaaaaaaaaaaaaaaam!!!!!!! Ho l'acquolina in bocca Rosi!!!!!!!!!! :D

    RispondiElimina
  5. che delizia questa pasta, ti è venuta benissimo e il pesto di peperoncini deve essere delizioso. un abbraccio carissima Rosalba

    RispondiElimina
  6. Io scopiazzo spesso le ricette di Sara.
    Questa qui ti è venuta magnifica!!!
    Bacioni cara!

    RispondiElimina
  7. Un piatto gustosissimo e originale!!! Complimenti tesoro, un bacione

    RispondiElimina
  8. Hai Dear

    This looks yummy....you have a lovely blog...Please check out my blog..It is for food lovers and person who love to cook..You could find so many recipes that you can easily try at home..I update this blog on a regular basis…So please follow me and motivate me..Thank you
    http://yummytummy-aarthi.blogspot.com

    Aarthi

    RispondiElimina
  9. ciao sono elena, nuova nel mondo del blog, ho appena cominciato il mio. le tue ricette sono davvero squisite, complimenti...

    RispondiElimina
  10. Secondo me hai copiato benissimo! CIAO SILVIA

    RispondiElimina
  11. Ciao,questo piatto mette di buon umore ahahaha,e che buono!

    RispondiElimina